Categoria /  Advertising & Pubblicità Pagina 1 di 2

Obiettivi per il tuo brand

2017: una lista di buoni obiettivi per il tuo brand.

E se i buoni propositi per il 2017 si trasformassero in nuovi progetti per la tua azienda?

Fan Facebook: più che il numero, le persone…giuste.

Perugina: una comunicazione “al bacio”.

San Valentino è praticamente alle porte e già da qualche settimana un claim riecheggia deciso nell’etere mediatico: “Chi ama, baci”. Noi cogliamo l’occasione per parlare del noto brand, simbolo incontrastato…

La comunicazione cambia pelle.

In un periodo economico altalenante come quello attuale una delle poche certezze nel settore della pubblicità italiana è la trasformazione strutturale della comunicazione. I media digitali sono in crescita rispetto…

Guerrilla e Olimpiadi 2012: alcuni esempi.

Riaccendiamo per un attimo i riflettori anzi le “fiaccole” su Londra 2012, ma stavolta non per parlare di sport. Tutto il mondo è rimasto incollato per giorni alla tv per…

coca-cola-spot-napoli

Spot: Coca-Cola “gira” a Napoli.

Un furgoncino rosso attraversa la città tra il silenzio dei vicoli stretti e scorci suggestivi. Poi si ferma in una piazza e, come per magia, qualcuno estrae dai portelloni posteriori…

Emozione è la parola chiave del business del futuro.

  Al World Business Forum 2011 che si è tenuto lo scorso novembre a Milano tra le tematiche trattate hanno avuto un ruolo centrale l’importanza del capitale emotivo e la…

F-Factor : advertising e brand in piena rivoluzione.

Friends, fans, followers : il successo del tuo brand è nelle mani di queste tre soggetti. Brand e advertising sono in piena rivoluzione.

Fritz Tschirren, quando la pubblicità non sembra una pubblicità: da bidone aspiratutto a Nike.

“…noi cercavamo di fare in modo che il manifesto o la pagina riuscissero a non sembrare per niente una pubblicità, perché – allora e oggi – quando un manifesto pubblicitario…

Cinquant’anni di pubblicità, da Carosello ad oggi: storie che raccontano l’Italia

“Crash The Superbowl” Contest tra genialità e blasfemia.

“Crash the Super Bowl” è il nome del famoso concorso lanciato quest’anno dalla Pepsi e dalla marca di patatine Doritos per la realizzazione dei migliori spot da trasmettere il prossimo 6 febbraio durante il Superbowl. Tra i partecipanti fa discutere il caso della pubblicità “Feed your flock” considerata blasfema.

Sony Playstation 3: Victor – Live in a State of Play.

La campagna pubblicitaria lanciata da Sony in Argentina lo scorso novembre per Playstation 3, merita davvero il primo posto come miglior spot del 2010. Realizzata dall’agenzia di advertising argentina Del…

Invicta è Out Sider.

  Quali sono gli ingredienti di un marchio di successo come Invicta, che resiste ai cambi generazionali, anticipandone le tendenze e cavalcando l’onda del cambiamento? La nuova campagna lanciata on…

foto53

Da Nike a Barack Obama perché la gente ama le storie.

Just do it, con questo slogan la Nike nel 1988 ha segnato la storia dell’advertising, andando dritto al cuore dei consumatori, rendendo le sneakers alla moda e stracciando uno dei suoi…

foto47

Azienda smetti di fare spam, dì qualcosa di interessante!

Engagement è la parola chiave del momento. Le cose sono mutate. Anche gli uomini di marketing ne hanno preso coscienza. E non è stato facile accettare questo cambiamento che ha comportato una sostanziale…