Siamo agli sgoccioli…A breve capiremo se il nome che ha superato i test precedenti sarà effettivamente il vincitore.

In che modo? Con un’ultima tranche di test.

Ancora test? Certo! Questo è un esame da 30 e lode. Bisogna arrivare fino alla fine convinti che la scelta sia proprio quella giusta.

E’ giunto quindi il momento di:

• controllare le caratteristiche linguistiche

• controllare le caratteristiche culturali

• analisi linguistica

• analisi dettagliata di conflitti legati al marchio di fabbrica

E lastbutnotleast, occorre effettuare un check legale a vari livelli:

• nazionale

• internazionale

• del dominio

• di registrazione.

Signori se il nome li ha superati tutti, non c’è dubbio, è quello giusto!

la scelta del nome aziendale

La scelta del nome non è per i deboli di cuore, né per i fantasiosi o i “creativi” dalle competenze non ben definite.

La scelta del nome è un processo difficile ma avvincente tra creatività e strategia.

Ricorda sempre queste regole fondamentali:

Metodo e organizzazione sono estremamente importanti

• Durante il momento del brain-storming non ci sono idee stupide

• Occorre sempre analizzare il nome in un contesto

• Occorre tener conto del suono, della cadenza e della pronuncia

• Occorre rivedere tutti i criteri di scelta prima di rifiutare un nome

Simona Fiore
Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Post Correlati